SETTORE DANZA

Il comitato di Brescia ancora impegnato nella solidarietà. Lo sport come cura, lo sport volano per la Ricerca.

Rezzato CTM Rezzato 11 novembre 2023

E’ sceso il sipario ma l’emozione resta…

I complimenti a tutte le Assiciazioni libertas di Danza e Ginnastica presenti per l’ottima riuscita. Certi che sulla scia della solidarietà che ci ha sempre contraddistinto nel tempo si possano sempre piu’ organizzare occasioni per esprimerci, ritrovarci aiutando con la passione chi è meno fortunato.

Brillano altre luci oggi, in questi giorni di festa, ma ritorneremo e faremo luce dove il buio regna, ci impegniamo a tenere sempre alta la bandiera dei valori dello sport e dell’amore.

Lo Sport oltre ogni limite, lo sport sempre con lo sguardo al sociale.

Grazie alla volontà di tutte le scuole di danza libertas nella continuità della nostra mission, sempre a fianco di A.r..m.r. nasce la volontà di proporre “Rarità”, convinti che lo Sport del futuro non può prescindere dal diritto di ognuno di prendere parte alla vita sociale, vivendo dell’ esperienza sportiva come strumento di crescita personale e collettiva, di rinascita e di cura. Lo sport volano per la Ricerca. Con la stupenda testimonianza della Ballerina professionista Elena Travaini che con la sua esperienza di vita e il suo progetto di danza al buio per la promozione sociale e di prevenzione alle malattie rare è diventata una vera Coach ed un grande esempio di vita e di successo per moltissime persone. https://www.libertasnazionale.it/2023/12/05/40972/
Nell’occasione sarà presentato anche il libro sulle storie di vita reale di malati rari, frutto dell’esperienza clinica dei soci delegazione Armr Brescia https://www.armr.it/chisiamo.php dott.ssa Maria Sofia Cotelli e del dott Filippo Manelli. I racconti racchiudono tanti semi di speranza, pur nelle situazioni più difficoltose; gli stessi semi che la fondazione vuole lanciare per sostenere la RICERCA per un futuro migliore di tutti. Ciascuno può’ fare tanto per seguire il loro esempio. Insieme.